IT EN
Visit Galatina
Home > Scopri Galatina > Cosa Vedere a Galatina > Le Corti
Visit Galatina

Le Corti


Tra Vicoli e Corti - Il Centro Storico di Galatina

Il Centro storico di Galatina  è caratterizzato dal forte contrasto tra le forme dell’edilizia maggiore (chiese e palazzi) e l’architettura dell’edilizia domestica  e contadina.  La prima appartenuta  a nobili famiglie, professionisti ,  proprietari terrieri e commercianti,  la seconda appartenuta ad un ceto più povero  che viveva in condizioni spesso precarie.  Queste costruzioni,  per la loro disposizione e organizzazione, hanno dato origine a dei sistemi abitativi di alto valore storico e sociale:  le case a corte.

Le famiglie contadine infatti,  in maniera spontanea, per condividere paure e stati d’animo,  quasi per  un senso di protezione, di autodifesa  e di autosufficienza si addossavano dietro le quinte  delle strade principali, all’interno di vicoli, dove pur rimanendo in contatto con lo spazio pubblico della strada era possibile condurre una vita semplice e discreta nell’intimità della propria famiglia e contando sull’aiuto del vicinato.

Le case a corte a Galatina si presentano nel più ampio ventaglio di soluzioni : corti unifamiliari o plurifamiliari, corti singole o raggruppate in vicoli cechi, quasi tutte caratterizzate da spazi socializzanti,  spazi aperti preceduti quasi sempre da un vano carraio coperto da volta a botte che rappresenta l’anello di collegamento tra il pubblico della strada e il privato della corte. Gli elementi caratterizzanti delle case a corte sono  la presenza della pila per il bucato e la cisterna per la raccolta delle acque piovane, in molti altri casi anche  la scala in muratura che conduce  sul terrazzo del  vano carraio dove solitamente si mettono a seccare al sole i fichi o pomodori, ma da dove, soprattutto, è possibile affacciarsi sulla strada con discrezione e partecipare alla vita pubblica. 

 
In molte case a corte di Galatina è il mignano a svolgere questo importante ruolo di collegamento  tra spazio intimo e luogo pubblico ed è l’alternarsi di tali strutture con altrettanti portali e palazzi a costituire la scenografia della maggior parte delle vie del centro storico di Galatina. 
 

Tratto da : Antonio Costantini -  Di corte in corte. 

1 2 >